Come si derattizza un’abitazione

derattizzare casa

I topi ed i ratti sono molto diffusi in tutto il mondo, questi roditori cosmopoliti e onnivori hanno nel tempo evoluto dei comportamenti che li portano ad apprezzare la vicinanza dell’uomo. Per questo motivo non è infrequente che i ratti si insinuino nelle abitazioni private, nelle aziende o in alloggi comunitari.

Perché i topi entrano in casa


Tipicamente i ratti vivono nei pressi dell’uomo: nelle fognature delle città, vicino a fonti di cibo come cassonetti e discariche, dove possono trovare avanzi di qualsiasi tipo. Questi piccoli animali possono mangiare di tutto, e trovano nelle case fonti di cibo irresistibili ed interminabili. In genere il motivo principale per cui una famigliola di topi risiede all’interno di un’abitazione è la facilità di reperire cibo. Spesso è proprio la presenza di cibo particolarmente invitante ad attirarli.

Come si debellano


Per scacciare i topi è necessario operare contemporaneamente su più fronti: prima di tutto conviene contattare un derattizzatore, che sarà in grado di sopprimere buona parte della popolazione di ratti presente in casa; poi è necessario verificare quali siano i punti di accesso; come ultima cosa è importante modificare il modo di conservazione dei cibi, per evitare che i topi vi abbiano accesso.

Cosa si può fare in autonomia


Ciò che il singolo privato può fare consiste in primo luogo nel rimuovere qualsiasi fonte di cibo lasciata incontrollata. La presenza di una dispensa in cantina è spesso il primo motivo per cui i ratti sono presenti in una casa. Ma può capitare anche che questi animali siano attirati dalle cassette di frutta sul terrazzo, o dalla disponibilità di pacchi di pasta, zucchero o biscotti facilmente raggiungibili. Occorre fare in modo che tutti questi alimenti siano conservati in modo più sicuro, in mobili chiusi o in contenitori ermetici. Poi è importante pulire la casa, rimuovendo i resti dei topi, gli escrementi e l’urina che disperdono ovunque.

Cosa è meglio lasciare ai professionisti


Per scacciare i topi da casa è bene contattare dei professionisti del settore. Ad esempio Derattizzazione Milano, di cui potete trovare maggiori informazioni sul sito ufficiale. Il derattizzatore sarà in grado di verificare la presenza di pertugi da cui i ratti possono accedere alla casa e anche di incavi, anfratti e zone cieche che si prestano ad accogliere i nidi degli animali. In seguito potrà predisporre apposite trappole o esche avvelenate, in modo da uccidere buona parte della popolazione di topi presente in casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *