La cucina del falegname

cucina-progettare

Molto spesso per i mobili di casa ci rivolgiamo a grosse aziende o grandi magazzini, che propongono prodotti di misure standard, in genere di buona qualità e particolarmente economici. Quando si tratta della cucina però conviene in molti casi contattare un bravo falegname, ad esempio sul sito http://www.sos-falegname.it/. Questo per due motivi fondamentali: il prezzo e la praticità.

Il prezzo di una cucina


I mobili per la cucina sono tra i più costosi della casa. Del resto si tratta di ante, cassetti e piani di lavoro che andranno utilizzati ogni giorno, con la necessità quindi di installare solo prodotti di ottima qualità. Inoltre l’adeguamento dei pezzi di misura standard alle dimensioni reali della nostra cucina porta spesso ad aumenti spropositati sul prezzo finale. In molti casi conviene contattare un falegname, che sarà in grado di progettare una cucina che si adatta in modo perfetto alla stanza a nostra disposizione. Il prezzo finale potrebbe stupirvi: molto spesso si tratta di preventivi del tutto simili a quelli che si potrebbero spendere per una cucina da grande magazzino. Con in più il vantaggio di una totale personalizzazione.

cucina-progettare

La progettazione dei mobili della cucina


Farsi aiutare da un bravo professionista nella progettazione della cucina è impagabile; il falegname è un esperto di mobili in senso lato, che è in grado di suggerirci in ogni scelta e in ogni configurazione della cucina. Inoltre, progettando la cucina insieme a lui, sarà possibile anche inserirvi delle strutture molto pratiche e comode, che renderanno più piacevole l’utilizzo quotidiano della cucina. Solo una progettazione esperta e una predisposizione di ogni mobile alla zona in cui sarà inserito garantisce di avere la migliore cucina possibile senza sprecare neppure un centimetro.

Una cucina a norma


Sono tante le norme di legge che devono essere rispettate quando si progetta e si installa la cucina., Per questo motivo di solito il falegname si occupa anche dell’installazione di tutti i mobili prodotti. Nel caso in cui ci siano delle modifiche da fare all’ultimo secondo, questo professionista è capace e attrezzato: non servirà rallentare o posticipare l’installazione. Consultate il falegname anche per la scelta e il posizionamento degli elettrodomestici, in modo da mantenere una totale ergonomicità di tutte le apparecchiature installate.

La cura della cucina del falegname


Una cucina prodotta dal falegname si pulisce nello stesso modo in cui si fa per le cucine prodotte a livello industriale. Del resto buona parte dei materiali è del tutto identica. Conviene però avere particolare cura delle parti in legno massello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *